Casa unifamiliare
Lugaggia, CH, 1999–2002
N096

Il ripido terreno su cui sorge il progetto si trova a nord del nucleo di Sureggio, in località “Lögh”, ed è delimitato a est e a ovest dal bosco. A monte e a valle, il fondo è invece racchiuso fra la strada cantonale ed una strada comunale sterrata. Quest’ultima, ricavata dai sedimi della vecchia ferrovia Lugano-Tesserete, termina a ridosso del ponte pedonale sul torrente ed assume di conseguenza il carattere di accesso privato alle abitazioni esistenti. La nuova casa unifamiliare è posta al termine di questo accesso veicolare, in prossimità del vecchio ponte ferroviario. Questa ubicazione, lontano dalla rumorosa strada cantonale, garantisce un uso razionale del fondo nel caso di una successiva edificazione. L’edificio è sviluppato su due piani e il volume è articolato in due parti da una piccola corte centrale. Al piano terreno essa separa il portico d’accesso e l’autorimessa dall’abitazione con soggiorno e cucina mentre al piano seminterrato snoda le camere, i bagni ed il guardaroba da una parte con la cantina e il locale tecnico dall’altra.

right
Prossimi progetti
up
Torna su