Risanamento ponte
Frasco, CH, 2002–2009
N122

Per la conversazione dell’identità del manufatto originale, si è pensato ad un secondo ponte capace di garantire una viabilità più sicura e capace di rispondere alle esigenze attuali. Il concetto proporre un nuovo sguardo sul fiume Verzasca capace di leggere le caratteristiche del luogo valorizzando la presenza di due cappelle e di un rustico, situati lungo il percorso pedonale che da Frasco sale verso Sonogno. Per raggiungere questi obiettivi il nuovo ponte si propone come un’opera ingegneristica contemporanea, in contrapposizione al recupero conservativo del vecchio ponte con la parziale ricomposizione muraria di pietra dei parapetti laterali.

right
Prossimi progetti
up
Torna su